Questi sono le 37 nuovi emoji che arriveranno con iOS 15.4 beta

Tutti abbiamo delle emoji che usiamo di più sui nostri telefoni cellulari. Ma rappresentano il 5% di tutte le emoji offerte dal tuo dispositivo. Usiamo gli altri solo quando è molto conveniente. Ma se ti piace conoscere e utilizzare nuove emoji, abbiamo ottime notizie per te. La nuova versione di iOS presenta 37 nuove emoji, tra cui un grande troll verde, stampelle e ninfee. Per alcuni è inutile, ma questa notizia tornerà sicuramente utile di volta in volta.

Finora solo in versione beta

La nuova versione del sistema operativo iOS 15.4, che è ancora in versione beta, offre la possibilità di utilizzare FaceID con una maschera facciale. Ci sono anche 37 nuove faccine e 838 varianti, di cui avrai sentito parlare per la prima volta in autunno, quando sono state introdotte.

Tutte sono state approvate da uno standard di tecnologia dell'informazione per la codifica, la rappresentazione e l'elaborazione di testi coerenti espressa nella maggior parte dei sistemi di scrittura del mondo. In breve, è uno standard chiamato Unicode.

L'intero processo per portare queste emoji nel mondo è iniziato a luglio 2021. A quel tempo si è tenuta una giornata internazionale di emoji per presentare la notizia. I pezzi selezionati hanno successivamente raggiunto Unicode a settembre, quando è stata approvata la loro versione finale.

Da lì, sono arrivati ​​ai dispositivi Google Pixel a novembre e dicembre, dove hanno ricevuto un supporto anticipato. Da gennaio a giugno 2022 saranno disponibili anche per Apple, Facebook, Samsung e altre piattaforme.

Nuove aggiunte e linguaggio emoji

Tra le nuove faccine possiamo trovare anche espressioni facciali strane o divertenti. Ad esempio, una faccia che si scioglie e una faccia con un occhio che fa capolino, mani a forma di cuore, una persona con una corona, il troll già menzionato, una batteria scarica, una radiografia, un morso al labbro, un dito puntato, una stretta di mano e molti altri.

Nuove faccine appariranno automaticamente nella selezione emoticon su iPhone e iPad dopo l'aggiornamento a iOS 15.4. Come accennato in precedenza, sarà nel periodo gennaio-giugno 2022.

Sapevi che le emoji sono la lingua in più rapida crescita al mondo? Apple ha iniziato tutto nel 2011 quando ha aggiunto una tastiera emoji al proprio sistema iOS. Nell'agosto 2013, la parola emoji è entrata nell'Oxford English Dictionary.

Questo dizionario definisce le emoji come una piccola immagine digitale o icona utilizzata per esprimere un pensiero o un'emozione. Non c'è da stupirsi che questa lingua si stia evolvendo così velocemente, con 7,26 miliardi di persone in tutto il mondo che vi accedono, costituendo il 91% della popolazione umana.

#odber#

Le emoji più utilizzate

Non c'è dubbio che tutti noi abbiamo delle faccine che usiamo più spesso degli altri. La faccia gialla più usata al mondo è diventata una classica emoji che ride con le lacrime agli occhi. Il classico simbolo del cuore rosso ha preso il 2° posto.

Per dire che qualcosa è davvero divertente, c'è un'emoji che ride al 3° posto, che viene ruotata di 320 gradi. Questa "faccina" rappresenta l'abbreviazione inglese LMAO, che significa Laughing My Ass Off. In traduzione, significa ridere, ma nel senso di un vero e proprio scoppio di risate.

Il classico pollice in su, noto come Like, è finito al 4° posto. Ciò è dovuto principalmente al fatto che quando inizi una conversazione con una nuova persona, hai, ad esempio, questo simbolo impostato come risposta predefinita nel messenger.

Un'emoji che piange chiude la Top 5. Sebbene ci siano molte emoticon che piangono, questo simboleggia un pianto forte. Possiamo descriverlo come un viso con la bocca aperta e un fiume di lacrime che sgorga dagli occhi chiusi. Esiste dal 2010, quando è stato approvato da Unicode ed è entrato in circolazione nel 2015.

Oltre 3000 emoji insieme e altri fatti divertenti

La libreria ufficiale delle emoji Unicode viene aggiornata ogni anno e da marzo 2019 ci sono state 3.019 emoticon ufficiali. Per l'anno 2019 sono state approvate 230 nuove emoticon. Sono incluse anche varianti di altri colori.

 #banner#

Una media di circa 3.472.222 emoticon vengono inviate al secondo tramite Messenger. Ogni giorno vengono inviate oltre 5 miliardi di emoticon tramite questa app. Per fare un confronto, 60 milioni di emoji vengono inviate ogni giorno tramite Facebook.

Il fatto divertente più interessante è senza dubbio il sito di monitoraggio delle emoji. Agisce come contatore di tutti gli emoji esistenti su Twitter in tempo reale. Attualmente, la più utilizzata è l'emoji che ride con le lacrime agli occhi con oltre 35.000.000 di utilizzi.

Esistono diverse app e siti Web che puoi utilizzare per trasformare un selfie in un'emoticon personalizzata. L'app Emoji Me Keyboard, l'app Emoji Me Face Maker e altre app simili sono disponibili per dispositivi Android e iOS.

fonte: laughingsquid.com s​c​e​l​e​r​i​s​q​u​e

Conclusione

Se non ci hai ancora pensato, la lingua inglese che puoi usare quasi ovunque, non è niente in confronto agli emoji. Ci sono ancora molte persone che non parlano inglese. Al contrario, la maggior parte delle persone parla perfettamente il linguaggio delle emoji. Anche se probabilmente non ti aiuterà a ordinare un kebab in Turchia o una baguette a Parigi, questa è la direzione verso la quale cammina la nuova generazione. La stragrande maggioranza della popolazione una volta parlava russo. Oggi è inglese. Ma una lingua mondiale che tutti conoscono è sicuramente la lingua delle emoji

#randomPost#

Please log in again

We are sorry for interrupting your flow. Your CSRF token is probably not valid anymore. To keep you secure, we need you to log in again. Thank you for your understanding.

Thank you for your understanding.

Login